Tutte le news

Migliorarsi per vincere

19.06.2018

Giacomini al Politecnico di Milano per presentare i risultati del metodo Kaizen

Migliorarsi sempre, riducendo gli sprechi. La ricetta arriva dal Giappone e si chiama Kaizen, che significa appunto miglioramento continuo. Un metodo che dal 2012 ha fatto ingresso negli stabilimenti produttivi di Giacomini, coinvolgendo attivamente gruppi di lavoro che negli anni si sono messi alla prova su specifici progetti ottenendo risultati molto interessanti. Tanto da guadagnarsi l’attenzione del Politecnico di Milano, che negli scorsi mesi ha messo a disposizione laureandi in ingegneria gestionale per formare con alcuni collaboratori Giacomini guidati da Antonello Carnì un gruppo di lavoro pilota. Il team si è focalizzato sull’ottimizzazione di flussi di lavoro per la produzione di alcune linee di prodotto, e ha ottenuto una riduzione di sprechi di tempo e una migliore gestione delle risorse coinvolte nella produzione, con un processo che tecnicamente si chiama “celle a U”.

I risultati di questo lavoro saranno presentati il prossimo 18 luglio all’interno del convegno “Migliorare per Vincere” al Campus Bovisa del Politecnico, , al workshop organizzato da Lean Excellence Centre, dove il lean manager in Giacomini Alessandro Dal Ponte testimonierà i risultati del lavoro svolto.