Tutti i progetti

BIG HIT Building Innovative Green Hydrogen Systems in Isolated Territories (Isole Orcadi, Scozia)

Altro

Hydrogen systems

Applicazione: produzione e stoccaggio di energia “off-grid”

Prodotti impiegati: 6 generatori di calore a idrogeno con bruciatore catalitico

Specifiche del progetto:

  • Finanziato dalla Comunità Europea
  • Inizio: Giugno 2016 - Durata: 5 anni
  • Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (turbine eoliche)
  • Produzione e stoccaggio dell'idrogeno
  • Riscaldamento a idrogeno: 12 caldaie a idrogeno Giacomini per due edifici scolastici (6 caldaie per edificio)
  • Trasporto di idrogeno all'isola principale
  • Stazione di rifornimento di idrogeno per auto
  • Produzione di energia elettrica con sistema a celle combustibili

 

BIG HIT creerà un territorio ad idrogeno nelle isole Orcadi della Scozia implementando un modello completamente integrato di produzione, stoccaggio, trasporto e utilizzo dell'idrogeno per riscaldamento, produzione energia elettrica e mobilità.

Dodici partner provenienti da Danimarca, Francia, Italia, Malta, Spagna e Regno Unito partecipano a questo progetto di collaborazione.

BIG HIT farà delle Isole Orcadi della Scozia un modello replicabile per l’utilizzo dell’idrogeno, impiegando l'energia rinnovabile generata localmente per la sua produzione tramite due grossi elettrolizzatori. Si dimostrerà l'uso dell'idrogeno come vettore flessibile di energia, immagazzinando e trasportando l'idrogeno prodotto all’isola principale tramite rimorchi. Qui verrà utilizzato per dimostrare le reali applicazioni finali, tra cui produzione di energia elettrica e il calore per i traghetti nel porto di Kirkwall, l’alimentazione di una flotta di veicoli leggeri a largo raggio, il riscaldamento di edifici nell'area di Kirkwall. È qui che saranno installate dodici caldaie a idrogeno Giacomini per il riscaldamento di due edifici scolastici.

L'apprendimento di BIG HIT sui vantaggi dell'utilizzo dell'idrogeno con fonti di energia rinnovabile nelle isole Orkney supporterà ampia replica e ulteriori implementazioni delle energie rinnovabili - con le tecnologie delle celle a combustibile e dell'idrogeno - in territori isolati o vincolati.